La rete Adessonews è un aggregatore di news è pubblica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana.  Puoi richiedere la rimozione o inserimento degli articoli  in qualsiasi momento clicca qui.  Al termine di ciascun articolo puoi individuare la provenienza.

Cerca: Agevolazioni Finanziamenti Norme e Tributi sulla rete ADESSONEWS

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
#adessonews
Nostri Servizi

Ingiunzione di pagamento da Regione Campania per bollo auto

Finanziamenti - Agevolazioni - Norme - Tributi

Operativi su tutto territorio Italiano

 

Ho ricevuto due intimazioni di pagamento dalla regione Campania per numero 2 tasse automobilistiche (su due veicoli diversi a me intestati) e non pagate risalenti all’anno 2012 e notificate (secondo quanto da loro scritto) con raccomandata nel 2014. Essendo tributi prescritti dal termine dei tre anni, quali sono gli strumenti a mia disposizione per oppormi senza ricorrere ad un legale?

Lei ha ricevuto un avviso di intimazione al pagamento, relativo ad una ingiunzione fiscale, essendo questo lo strumento adottato dalla Regione Campania per la riscossione coattiva dei tributi, che le è stata già notificata (in pratica, è come se le fosse stata consegnata una cartella esattoriale da Agenzia delle Entrate Riscossione ex Equitalia).

L’ingiunzione fiscale è preceduta, spesso, da avvisi di accertamento circa l’omesso pagamento della tassa automobilistica: probabilmente, come l’ingiunzione fiscale, le saranno stati notificati per compiuta giacenza.

L’ingiunzione fiscale correttamente notificata, così come l’avviso di accertamento, interrompe i termini di decadenza e prescrizione, per cui l’intimazione deve essere adempiuta pena la possibile iscrizione di fermo amministrativo sui veicoli, eventualmente, ancora a lei intestati.

Se proprio ritiene di voler verificare quanto qui scritto, che non fa testo, certamente, come Vangelo, deve recarsi presso gli uffici della Regione Campania preposti alla gestione ed alla riscossione della tassa automobilistica e richiedere, con l’accesso agli atti che costituisce suo precipuo diritto, di prendere visione di tutta la documentazione inerente il pagamento dei tributi che le viene richiesto.

22 novembre 2017 · Paolo Rastelli

Condividi il post su Facebook e/o Twitter – Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it

Source

Finanziamenti - Agevolazioni - Norme - Tributi

Operativi su tutto territorio Italiano

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: