La rete del Portale Italiano è un aggregatore di news è pubblica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana.Per richiedere rimozione o inserimento articoli clicca qui

L’ITALIA BATTE LA GRECIA 2-0 E SI QUALIFICA PER EURO2020

Finanziamenti a fondo perduto

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

WhatsApp solo messaggi

ROMA (ITALPRESS) – L’Italia è qualificata alla fase finale di Euro2020. Gli azzurri – oggi in campo con un’inedita maglia verde – si assicurano uno dei due posti messi in palio nel girone J, con tre gare d’anticipo, battendo all’Olimpico la Grecia per 2-0 con i gol, nella ripresa, di Jorginho su rigore e Bernardeschi.
Mancini alla fine opta per Barella fra i tre di centrocampo, Acerbi è il partner di Bonucci, davanti Chiesa, Immobile e Insigne. Avvio complicato per l’Italia: Donnarumma è provvidenziale su Limnios al 12′ mentre davanti non si trovano sbocchi, con la Grecia compatta che chiude tutti gli spazi. A peggiorare le cose l’infortunio di Chiesa, che lascia il posto a Bernardeschi prima dell’intervallo. Nella ripresa l’Italia prova a spingere di più e al 55′ arriva il primo vero squillo: cross di D’Ambrosio e colpo di testa di Immobile, Paschalakis si rifugia in angolo. E dopo un brivido per Donnarumma (Koulouris calcia sull’esterno della rete), gli azzurri al 63′ finalmente passano: Bouchalakis intercetta col braccio largo il tiro di Insigne, Karasev indica il dischetto e dagli undici metri Jorginho non sbaglia. Ancora Insigne sfiora il raddoppio, ma il 2-0 arriva comunque al 78′: lo firma Bernardeschi, con un destro da fuori leggermente deviato da Giannoulis. Gara chiusa e azzurri che volano agli Europei.
(ITALPRESS).

Finanziamenti online

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

WhatsApp solo messaggi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: