La rete del Portale Italiano è un aggregatore di news è pubblica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana.Per richiedere rimozione o inserimento articoli clicca qui

A BOLOGNA UNA FESTA PER RIFLETTERE SUL RISPETTO DELL’AMBIENTE

Finanziamenti bancari

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

WhatsApp solo messaggi

BOLOGNA (ITALPRESS) – Sostenibilità: moda o opportunita’ di sviluppo per le aziende? E’ stato questo il filo conduttore di “Sostenibilità: opportunità o marketing”, il convegno che ha aperto “All you need is vintag*e” la festa organizzata a due anni dal suo lancio, nell’Illumia Building di Bologna, dalla start up Vintag, la app dedicata al mondo del vintage, grazie alla quale si puo’ comprare o vendere oggetti vintage autentici.
“La sostenibilità – ha spiegato Marco Bernardi, presidente di Illumia, il primo family business italiano nel mercato retail di energia e gas – è un’opportunità ma può essere interpretata anche come un’operazione di marketing. Di per sé possono stare insieme tutte e due le cose. Dipende dall’approccio e dall’aspettativa che l’azienda ha”.
Lo spazio di via de’ Carracci si propone come hub dell’innovazione perché secondo Bernardi “questa è proprio una delle mission che avevamo quando siamo entrati in questo nuovo ufficio. E’ un grande incubatore, una grande scatola in cui ci piace pensare che possano stare dentro idee, innovazioni, persone giovani e attitudini al cambiamento. Sostenibilità è una parola ampia e complessa, soprattutto per chi si occupa di energia. Sostenibilità e bello possono andare insieme”.
La festa “All you need in vintag*e” si terra’ domani, dalle ore 14 alle 20 (ingresso gratuito con registrazione su www.vintag.store). Oggi e domani sara’ possibile dalle 10 alle 18 visitare sempre nell’Illumia Building la mostra “Il passato è futuro: le aziende emiliano-romagnole che hanno fatto la storia”. Una seconda mostra, itinerante – “Le vie della seta a Bologna” -, restera’ aperta invece fino al 3 novembre in ventitré negozi storici della città.
(ITALPRESS).

Finanziamenti cambializzati

Richiedi info per finanziamenti agevolazioni e investimenti

WhatsApp solo messaggi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: